L’associazione

A Colognola ai Colli su iniziativa di familiari ed amici di Bevilacqua Beatrice prematuramente scomparsa il 15.09.2009 si è costituita un’ associazione senza scopo di lucro, ispirata a principi di trasparenza e democrazia e che si propone finalità di solidarietà sociale e di operare per la tutela della salute del cittadino, con particolare attenzione all’ambito oncologico.

L’Associazione denominata “Il Sorriso di Beatrice” – Onlus nasce con l’intenzione di trasformare un evento tragico quale è stato la scomparsa di Beatrice in motivo di gioia e speranza per tutti coloro che vivono la drammatica esperienza della malattia oncologica.

Perché “Il Sorriso di Beatrice”?

Ritengo che la VITA sia la capacità di riconvertire in atti d’amore per gli altri,tutto l’amore che si è ricevuto.

Beatrice è stata una moglie, una figlia, una sorella, un’amica ed una mamma straordinaria.

Beatrice, ha sofferto con dignità, senza mai farci pesare particolarmente le sue paure, le sue angosce, i suoi dubbi.

Beatrice aveva voglia di VIVERE, ma un maledetto “mostro”  ha deciso diversamente e purtroppo  quel mostro quotidianamente continua  ad agire indisturbato…spezzando  il cuore e la vita di migliaia di persone e di famiglie.

…quanto alla vita…per quanto lunga o corta…luminosa o oscura….ridente o triste, resta pur sempre contaminata da quella sconcertante esperienza del dolore cui nessuna creatura sulla terra, purtroppo riesce a sottrarsi.

Ma l’uomo deve potergli andare incontro “alleggerito “ dal suo dolore, non schiacciato.

Chi soccombe al suo dolore forse non ha amato abbastanza. Il dolore non può essere solo sofferto. Il dolore va offerto.

Questa è la via per sconfiggerlo…e noi familiari ed amici di Beatrice, proprio attraverso l’Associazione il Sorriso di Beatrice intendiamo trasformare il nostro dolore in gioia e speranza per chi quotidianamente vive  questa terribile esperienza con il cancro. Lo faremo con iniziative ed attività, lo faremo grazie ai vostri cuori limpidi, ci riusciremo se sapremo vedere il mondo con gli occhi di Beatrice, con la sua sensibilità,  con la sua dolcezza, con la sua determinazione, con il suo modo di affrontare e risolvere i problemi…con il suo Sorriso, consapevoli che  un sorriso non dura che un istante ma nel ricordo può essere eterno.

.